• Microdelezioni del Cromosoma Y

    infertility

    Approssimativamente il 15% delle coppie sono infertili, e nel 50% dei casi le cause sono da imputare all’uomo. L’infertilità maschile è una sindrome multifattoriale che comprende una larga varietà di disordini. Oltre la metà degli uomini sterili presenta un tipo di infertilità definita idiopatica, in quanto le cause sono sconosciute e potrebbero essere congenite o acquisite. Inizialmente l’infertilità maschile può essere diagnosticata attraverso l’analisi dello sperma, che può rivelare molte condizioni d’anormalità come azoospermia, oligozoospermia, teratozoospermia, astenozoospermia e necrospermia. La casistica dimostra come il 30% degli uomini che chiedono aiuto a cliniche di fecondazione assistita presentino oligozoospermia o azoospermia con eziologia sconosciuta. Per cui vi è la necessità di comprenderne le cause. Nella maggior parte dei casi l’infertilità sussiste per cause genetiche, malattie ereditarie o specifiche anomalie nel cromosoma Y.

    Il 10-20% degli uomini che presentano una totale assenza di spermatozoi nell’eiaculato possiede una delezione del cromosoma Y, ovvero la rimozione di un segmento del cromosoma. Questa zona deleta o rimossa comprende il locus (sito specifico in un cromosoma in cui è localizzato un gene) dell’Azoospermia Factor (AZF), che è diviso in 4 regioni più ricorrentemente delete definite AZFa, AZFb, AZFc e AZFd. Non è stato tutt'ora chiarito se il quadro clinico derivante da queste microdelezioni derivi dalla perdita simultanea di tutti i geni coinvolti, o se tra questi vi sia un "major" gene la cui delezione sia da sola necessaria e sufficiente a causare infertilità. La maggior parte delle microdelezioni dell’ Y producono la perdita simultanea di numerosi geni mappati all’interno dei loci AZFb ed AZFc. Le delezioni dell’ AZFa sono meno frequenti e coinvolgono solamente due geni: USP9Y e DBY.

    La delezione completa di AZFc (delezione di b2/b4) rimuove otto famiglie di geni, inclusi tutti i membri della famiglia DAZ, che rappresenta il gene più strettamente responsabile del fenotipo AZFc. Delezioni nella regione AZFa, abitualmente conducono alla sindrome delle cellule del Sertoli: assenza congenita delle cellule di Sertoli (cellule testicolari di sostegno degli spermatidi fino alla loro maturazione in spermatozoi); si ha sterilità per azoospermia e FSH elevato; delezioni complete di AZFb o AZFb+c comportano azoospermia associata alla sindrome del Sertoli oppure ad un arresto pre-meiotico della spermatogenesi. Le più comuni delezioni della regione AZFc inducono azoospermia o severa oligozoospermia, associata a differenti fenotipi spermatogenetici del testicolo.

    L’analisi delle microdelezioni dell’Y dovrebbe essere condotta routinariamente su tutti gli uomini con oligosperima o azoospermia severe, infatti ci sono  diverse considerazioni che portano a questa convinzione. In primo luogo, un test positivo fornirebbe una diagnosi certa sulle cause d’infertilità dell’uomo e, per alcune coppie che per lungo tempo hanno dovuto misurarsi con l’infertilità, ciò potrebbe significare la fine di stress o sentimenti di senso di colpa. In secondo luogo, la conoscenza del tipo di delezione Yq può aiutare il medico nel determinare il miglior tipo di trattamento di fecondazione assistita a cui sottoporre la coppia infertile. In terzo luogo, alla coppia che ricorre a PMA per infertilità maschile, dovrebbe essere consigliato questo tipo di analisi, in quanto essa deve capire che la loro prole maschile sarà quasi certamente subfertile e richiederà  quindi un monitoraggio riproduttivo dal momento della maturità sessuale.

    Quindi gli uomini con microdelezioni Yq sono spesso (ma non sempre) sterili, ma molti possono ancora procreare attraverso ICSI grazie alla presenza dei pochi spermatozoi vitali presenti nel liquido seminale o spermatidi maturi isolati direttamente dai testicoli. Moderne tecniche di recupero degli spermatozoi hanno reso possibile aiutare uomini che presentano sia azoospermia, ostruttiva e non ostruttiva, ad avere un figlio proprio. In pazienti con azoospermia ostruttiva possono essere rinvenuti spermatozoi vitali sia dall'epididimo che dai testicoli e questi possono essere utilizzati per la procedura ICSI. Gli spermatozoi recuperati dall’epididimo o dal testicolo in combinazione con ICSI offrono ora agli uomini azoospermici la possibilità di essere padri di figli geneticamente propri. Tuttavia, recentemente è stata descritta la trasmissione di microdelezioni ai figli maschi avuti tramite ICSI. Così gli uomini con microdelezioni potrebbero presumibilmente trasmettere la delezione alla prole maschile, nonché il problema d’infertilità correlato.

    Possiamo affermare che questo tipo di esame, data la sua rilevanza investigativa, è entrato ormai a far parte dell’iter diagnostico del paziente gravemente infertile anche per la sua semplice esecuzione. Grazie alle tecniche di amplificazione del Dna mediante reazione a catena della polimerasi è possibile identificare le principali delezioni presenti nel cromosoma Y in conformità alle Linee Guida Europee. 

I Nostri Video

Video

Astenospermia è una causa di sterilità maschile-Lettera al Prof.Claudio Manna


Stiamo cercando di avere un figlio - Un primo colloquio con il Prof. Claudio MannaQualità di ovociti e spermatozoi per i risultati della PMADiagnosi di endometriosi in adolescenza - Prof. Claudio MannaI fallimenti nella Fecondazione Assistita - come affrontarli. Ne parla Prof.Claudio MannaLe condizioni di laboratorio di PMA

Le tube, il luogo in qui avviene la fecondazioneIl ciclo mestruale descritto dal Prof.C.MannaLa terapia dell’anovulazione causa di sterilità femminileL’ovulazione descritta dal Prof.C.MannaIl ciclo cervicale (animazione a cura del Prof.C.Manna)

La fecondazione - II parte (Animazione a cura del Prof.C.Manna)La fecondazione - I parte (Animazione a cura del Prof.C.Manna)L’inseminazione intrauterina è una tecnica di fecondazione assistitaPost coital test - Che cos’è- Diagnostica l’infertilità di coppiaLa FIVET, cosa è e come permette di ottenere la gravidanza

Rai Due Salute Intervista su sterilità al Prof.C.MannaIntervista al Prof.Claudio MannaTestimonianza di una donna che ha eseguito il prelievo ovocitario (Pick-Up)Prelievo ovocitario (Pick-Up) nella Fecondazione Assistita - ICSI. A cura di Prof.Claudio MannaRelazione di Prof.C.Manna al 8° Meeting del MSRM

Follicologenesi - processo di maturazione dei follicoli (A cura di Prof.C.Manna)Oogenesi -  processo di produzione delle cellule uovo femminili (A cura di Prof.C.Manna)Due milioni di bambini nati dalla fecondazione assistita. Claudio Manna a Rainews24L’infertilità è un emergenza sociale - Claudio Manna ai microfoni di RaiNewsL’infertilità, cosa si può fare e come prevenirla

Ciclo mestruale e ovulazione - Prof. Claudio Manna, GinecologoICSI/FIVET - Fallire uno o più tentativi di Riproduzione AssistitaLe fasi della ICSILe cause dell’infertilità femminile - Prof. Claudio MannaLo spermiogramma - Prof.Claudio Manna, Ginecologo

La fecondazione naturale - Prof. Claudio Manna, GinecologoDisturbi ormonali e riproduzioneTerapie dell’infertilitàLa ICSI nella Fecondazione Assistita. Un breve raccontoFecondazione Assistita -- Quando un tentativo fallisce. Cosa fare?

L’ovulazioneLa formazione degli spermatozoiLa formazione delle gonadi: ovaio e testicolo - RVMCondilomi: come riconoscerli e quali comportamenti evitareGenetica e infertilità andrologica

Il fumo di sigaretta e la salute delle ovaie (Commenta  Prof.Claudio Manna)La stimolazione ovarica per la FIVET nella endometriosi (Lettera al Prof.Claudio Manna)Infertilità  secondaria : diagnosi-Lettera al Prof.Claudio MannaSterilità tubarica: Salpingectomia -Tube asportate-Lettera al Prof.C.MannaInfertilità e Sterilità : gli esami per la diagnosi-Lettera al Prof.C.Manna

Terapie per l’infertilità maschile : Fecondazione assistita(ICSI)Infertilità maschile: cause-Commento di Prof.Claudio MannaOvulazione e ovaio policistico-Lettera al Prof.Claudio MannaAnovulazione e stimolazione ovarica : terapia dell’infertilità-Lettera al Prof.C.MannaDisturbi dell’ ovulazione e sterilità-Lettera al Prof.Claudio Manna

ICSI per i problemi più gravi di sterilità. A cura di Prof.Claudio MannaL’infertilita inspiegata-Commento di Prof.Claudio MannaInfertilità di coppia - Le cause. A cura di Prof.C.MannaEndometriosi e infertilità: scarsa riserva ovarica-Lettera al Prof.Claudio MannaL’esito dello spermiogramma (Lettera al Prof.Claudio Manna)

Prostatite cronica nella sterilità maschile (Lettera al Prof.C.Manna)La motilità  scarsa degli spermatozoi  (Astenospermia)-Lettera al Prof.C.MannaAzoospermia e TESE causa e terapia della sterilità maschile-Lettera al Prof.C.MannaOligoastenoteratospermia è una causa di infertilità maschile-Lettera al prof.C.MannaAstenospermia è una causa di sterilità maschile-Lettera al Prof.Claudio Manna

Oligoastenospermia è causa complessa di sterilità maschile-Lettera al Prof.C.MannaL’importanza del laboratorio nella Fecondazione Assistita - A cura di Prof.Claudio MannaLa ICSI sempre di più nella sterilità. Il Prof.Claudio Manna spiega perché.Due Fecondazioni Assistite(ICSI) con l’esito negativoICSI e Infertilità  inspiegata - Perché la ICSI

PMA (Fecondazione Assistita) - Fallimenti ICSIThe technique of ICSIFecondazione assistita - L’attesa dopo il transfer degli embrioniFecondazione assistita e  Iperstimolazione ovaricaFecondazione assistita - Assenza degli ovociti nei follicoli

Fecondazione assistita - FIVETPeritonite da appendicite perforata - Le aderenze. Lettera al Prof.C.MannaIl muco cervicale può essere ostile a gli spermatozoi? Lettera al Prof.C.MannaInfertilità inspiegata - Può essere la tiroide? Lettera al Prof.C.MannaAzoospermia - Assenza di spermatozoi nel liquido seminale

Spermatozoi lenti? Lettera al Prof.Claudio MannaEndometriosi e scarsa riserva ovarica - Lettera al Prof.Claudio MannaLo spermiogramma in laboratorio -RVMCos’è lo spermiogramma e quali i parametri della fertilitàTra le cause il varicocele, le infezioni della prostata e le cattive abitudini

L’importanza dell’ovulazione per favorire o evitare la gravidanzaL’ovaio policistico: cos’è e come si cura - RVMLa personalizzazione delle terapie aumenta i risultati della PMA – parla Prof.Claudio MannaBlastocisti e Fecondazione Assistita: rischi per i bambini? – parla Prof. Claudio MannaConviene trasferire Blastocisti nella Fecondazione Assistita? - Risponde Prof.Manna

Fecondazione Assistita dalla A alla Z - conduce la rubrica Prof. CLaudio MannaLo stress e buon esito dei trattamenti di procreazione assistita - Risponde Virginia VerbicaroCosa si può fare per evitare che lo stress causa delle difficoltà nel percorso di PMA?VideoPersonalizzazione delle terapia per l’Infertilità - Prof. Claudio Manna

FALLIMENTI CICLI PMA - Quale tipo di protocollo applicareFALLIMENTI CICLI PMA - Soluzioni che possono aumentare le probabilità di gravidanzeRiserva Ovarica, conta del follicoli antrali. Una lettera al Prof. Claudio MannaFALLIMENTI CICLI PMA - Affrontare il fallimento del tentativo di FIVET, ICSI o IUIPMA a 41 anni inoltrati - Commenta Prof. Claudio Manna

Fertility Day, il 22 settembre consulti gratuiti per l’Infertilità via Skype al Centro BiofertilityIl killer segreto dell’infertilità: gli interferenti endocriniI test irrinunciabili per valutare la riserva ovarica - Intervista al Prof. C. Marolla(Corato-Bari)La fecondazione naturale -- MannaSessualità del bambino e rapporto di coppia

Il piacere è tale solo se condiviso nella sessualità di coppiaNon sempre la misurazione dell’Ormone Antimulleriano o AMH è affidabile - Ne parla Prof.C.MannaAborto ricorrente o ripetuto - Dr.Elena VaqueroQuando l’età della coppia suggerisce l’uso di integratori per le gonadiL’oogenesi - formazione degli ovociti

Genitori italiani e figli. Bamboccioni? - Intervista al Dr. R.AlbaniCiclo mestruale e ovulazione. Normalità e anormalità - Prof. Claudio MannaCause di infertilità femminile - Prof. Claudio MannaLa crioconservazione degli ovociti -- intervista a Prof. P. Levi SettiQuando il muco cervicale è fattore di infertilità

Aspetti psicologici nella Fecondazione AssistitaIl problema dei Fallimenti Ripetuti nella Fecondazione AssistitaLA FECONDAZIONE IN VITRO SPIEGATA DAL PROF. MANNA E DAL DR. ASHRAF DEL CENTRO BIOFERTILITYSUCCESSI E INSUCCESSI NELLA FIFET, ICSI - Prof.C.Manna, 1° puntataSuccessi e Insuccessi nella FIVET-ICSI - Prof.C.Manna, 2°parte

SUCCESSI E INSUCCESSI NELLA FIFET, ICSI - Prof.C.Manna, 4° puntataSUCCESSI E INSUCCESSI NELLA FIFET, ICSI - Prof.C.Manna, 3° puntataSUCCESSI E INSUCCESSI NELLA FIVET, ICSI- Prof C. Manna, 5° puntataSUCCESSI E INSUCCESSI NELLA FIVET, ICSI- Prof C. Manna, 6° puntataBiofertility Day - 4 edizione, test gratuiti per valutare la fertilità maschile e femminile

Aborti dopo Fecondazione Assistita - Commenta Prof. Claudio MannaBiofertility Day - 4° Edizione, test gratuiti di fertilità della coppiaSUCCESSI E INSUCCESSI NELLA FIVET, ICSI- Prof C. Manna, 7° puntataProblemi al Transfer - Commenta Prof.C.MannaDiagnosi preimpianto - Il Prof.C.Manna consiglia

Ovociti non fecondati con la FIVET - Commenta il Prof.C.MannaBASSA RISERVA OVARICA - Il Prof. C.Manna rispondePICK UP E ANESTESIA - Il Prof. Claudio Manna risponde“BAD RESPONDERS” E BASSA RISERVA OVARICA - Il Prof. Manna rispondeI risultati delle ICSI nel centro “BIOFERTILITY” commentati dal Prof. C.Manna

La ICSI - spiega Il Dr. Ashraf Rachman, Responsabile del laboratorio del centro BiofertllityDr. Ashraf Rahman - Responsabile del laboratorio di Fecondazione Assistita del centro BiofertllitySi avvera un sogno  - Il percorso della coppia con il Prof. Claudio MannaFallimenti ICSI - Capire le cause: nuovi Esami, Diagnosi e TerapieNuovi esami e terapie per i casi difficili d’Infertilità e di FIVET-ICSI

L’età della donna nell’ottica dell’Infertilità - Intervista a Prof.Claudio MannaInfertilità inspiegata - Intervista a Prof. Claudio Manna, CosenzaFertilità e stili di vita - Intervista a Prof.Claudio Manna, CosenzaLa personalizzazione nell’Infertilità - Prof. Claudio MannaTerapie dell’Infertilità: quali e quando - Prof.Claudio Manna

Perché falliscono le Terapie per l’Infertilità? Quali sono le cause? - Prof.C.MannaQuante volte si può ritentare la Fecondazione Assistita? - Risponde Prof. Claudio MannLo Stress può influire sulla riuscita della Fecondazione Assistita? - Prof.Claudio MannaCome va gestita la gravidanza ottenuta dalla FIVET - Prof.Claudio MannaQuali fasi compongono la Fecondazione Assistita? - Prof. Claudio Manna

RELAZIONE DEL PROF. CLAUDIO MANNA sulla VITRIFICAZIONE OVOCITARIA AL CONGRESSO della S.I.G.ORelazione del Prof. C.Manna sulla VITRIFICAZIONE OVOCITARIA al Congresso della S.I.G.OCome fare l’autopalpazione testicolare - Campagna di prevenzione Amico AndrologoInfertilità di Coppia complicate - Intervista a Prof. Claudio Manna, Cosenza 

Raccontaci il problema Ti aiutiamo a risolverlo