• Quando e perchè si fa la ICSI

    infertility
    Nell'infertilità andrologica molto grave ossia quando, indicativamente, gli spermatozoi sono meno di 1.500.000 per millilitro di liquido seminale oppure quando la loro motilità è molto ridotta, ovvero anche quando la morfologia tipica risulta assai scarsa.
     
    In realtà la valutazione se usare la ICSI va fatta caso per caso. Persino spermiogrammi apparentemente normali possono richiedere l'uso dell' ICSI (ad esempio quando con la FIVET non si è ottenuta la fecondazione). Non c’è un numero minimo necessario di spermatozoi per poter eseguire la ICSI in quanto basta ritrovarne 6 o 7 in tutto il liquido seminale per tentare la fecondazione di altrettanti ovociti.

    Perché si fa:

    per far penetrare lo spermatozoo dentro nell'ovulo (ovocita) in quanto da solo (o anche ricorrendo alla fivet) non vi riuscirebbe.

Fibromi e anomalie uterine

FIBROMI E ANOMALIE UTERINE

A carico dell'utero i fibromi possono essere, causa di infertilità. E’ importante distinguerli per individuare quali tipi devono essere rimossi , quando e come

 

Le malformazione uterine causa di infertilità,non sono molto frequenti e possono essere di vari tipi.

 

i polipi e le sinechie potrebbero ostacolare la fertilità di una donna sia nell’iniziare una gravidanza che per proseguirla.

Per una corretta diagnosi dei fibromi, delle malformazioni uterine e di altre anomalie dell’utero sono fondamentali un’accurata anamnesi con l’ esame obiettivo e, soprattutto, una buona ecografia tridimensionale fatta da personale esperto. Talvolta è utile sottoporre la donna ad esame isteroscopico che, oltre a precisare meglio la diagnosi , può avere in alcuni casi anche un veloce ruolo terapeutico.

Presso il nostro Centro, personale esperto e tecnologie strumentali all’avanguardia (Ecografia tridimensionale ed Isteroscopia), sono a disposizione delle pazienti per una diagnostica accurata e poco invasiva.

Raccontaci il problema Ti aiutiamo a risolverlo