La vagina

La vagina è un canale chiuso in alto dalla cervice. Oltre che per l'atto sessuale, serve anche come canale per il parto. Il suo rivestimento interno è una mucosa che nelle donne in età feconda sotto l’azione degli estrogeni secerne glicogeno. I batteri vaginali, i lattobacilli, normalmente ospiti della vagina, utilizzano questo glicogeno per produrre un acido debole, l'acido lattico, che contribuisce a prevenire le infezioni batteriche vaginali

 

La vagina è un canale chiuso in alto dalla cervice. Oltre che per l'atto sessuale, serve anche come canale per il parto. Il suo rivestimento interno è una mucosa che nelle donne in età feconda sotto l’azione degli estrogeni secerne glicogeno. I batteri vaginali, i lattobacilli, normalmente ospiti della vagina, utilizzano questo glicogeno per produrre un acido debole, l'acido lattico, che contribuisce a prevenire le infezioni batteriche vaginali.

La vagina è lubrificata dalla secrezione di sostanze fluide prodotte dalla stessa e dal canale cervicale. Quest’ultimo inoltre è responsabile della produzione del muco cervicale che, nei giorni precedenti l’ovulazione, è presente in abbondanza; la donna in genere si accorge di questa secrezione che può essere sentita anche tra le dita come un fluido chiaro e filante. Queste caratteristiche indicano il periodo in cui per avere un figlio è preferibile avere i rapporti sessuali.