• I problemi andrologici dell'infertilità

    Nella metà dei casi l’infertilità in una coppia è dovuta  a disturbi andrologici, cioè problemi che l’uomo manifesta nei suoi spermatozoi. Le cause sono tante. Il varicocele, ossia una dilatazione come varici delle vene vicino ai testicoli. Infezioni degli organi sessuali compresa la prostata. Più rare sono le cause ormonali e quelle genetiche. Purtroppo in molti casi la ragione dell’infertilità maschile  non si trova. Forse è stata un’infezione che è passata, ha fatto i suoi danni ma le tracce sono scomparse.

    Leggi tutto...

Terapie tubariche


Oggi le cause tubariche di infertilità si risolvono, anzitutto, con le tecniche di Fecondazione Assistita. In alcuni casi selezionati possono essere usate terapie chirurgiche specialmente mediante la laparoscopia.

I casi più indicati per le terapie chirurgiche sono quelli in cui le tube sono poco dannegiate e in cui le aderenze (piccole brigli che si formano vicino le tube) possono essere facilmente rimosse.