L’ aiuto psicologico

  • Categoria principale: cosa offriamo
  • Hits: 2284
  • Stampa, Email

aborto 4

E’ indubbio che quando si viene a conoscenza della propria  infertilità,  o di quella del partner, si soffre, vedendo svanire il proprio progetto di genitorialità. La tenuta della coppia, viene messa a dura prova, e il senso di colpa e d’inadeguatezza predomina;  cresce l’ansia, che spesso, i partner tentano di domare,  accanendosi nelle cure  mediche, nello sport, e nel lavoro.

I problemi  vengono ingigantiti, e il desiderio di avere un figlio si trasforma in un bisogno lacerante da colmare. Cosi come documentato da numerosi studi in materia, se questi vissuti emotivi non trovano il modo di essere esplicitati verbalmente, con il dialogo diretto con qualcuno, si ripercuotono sul corpo ostacolando i tentativi di gravidanza.         

I momenti in cui può essere utile, un aiuto psicologico, possono essere almeno quattro.

  • La scoperta dell’infertilità
  • Il momento di fare una scelta importante: come quella di iniziare un percorso di Procreazione    Medicalmente Assistita (PMA).
  • Problemi dovuti ad eventuali aborti
  • Prima, durante e dopo una  PMA

Il counselling mirato a ridurre lo stress dell’infertilità

Il counselling per la coppia che approccia all’infertilità ed eventualmente alla riproduzione assistita deve essere particolarmente mirato ad affrontare gli stati di stress e di ansia che possono interferire con un buon esito della terapia medica.

Gli incontri con lo psicologo possono accompagnare la coppia prima, durante e dopo il percorso di  Procreazione Medicalmente Assistita.

 

Centro infertilità e di PMA Biofertility Contattaci per un consulto

Centro infertilità e di PMA Biofertility

Via degli Eroi di Rodi 214

Roma

Tel/Fax : 06-8415269

email: centrimanna2@gmail.com

Segreteria lun-ven 9 - 13 |15 - 19

FacebookTwitter