• Accelerare i tempi per scoprire la causa dell'infertilità

    disfunzione erettile

    Purtroppo moltissime coppie non arrivano presto a scoprire la ragione per la quale non riescono ad avere un figlio persino quando si rivolgono a centri specializzati nell’infertilità di coppia.

    In un recente corso, che ho organizzato per i ginecologi sulla diagnosi e la terapia dell’infertilità, ho spiegato, anzitutto, come si può e si deve accelerare al massimo l’iter diagnostico di una coppia che viene dal medico per l’assenza di una gravidanza desiderata. Molte sono le ragioni per le quali accelerare i tempi costituisce un obiettivo fondamentale.

    Leggi tutto...

Cure per azoospermia

azoospermia croce

A seconda della causa dell’azoospermia  usiamo le tecniche piu’ idonee ed avanzate per risolvere questa grave causa di infertilità andrologica.

 Per trovare ed estrarre  gli spermatozoi effettuiamo un’aspirazione  con ago sottile  diretta dell’epididimo (MESA), o un’estrazione di tessuto dal testicolo (TESE - Testicular Sperm Extraction). Gli  spermatozoi rinvenuti o i loro precursori (spermatidi) li utilizziamo per eseguire la ICSI. In casi selezionati eseguiamo una tecnica di recupero di spermatozoi con l'ausilio del microscopio operatore (MicroTESE - MICROdissection Testicular Sperm Extraction). Siamo stati tra i primissimi in Italia ad eseguire questo tipo di interventi con successo anche in casi gravi come nelle Sindromi di Klinefelter.

Effettuiamo gran parte di queste tecniche senza dover addormentare il paziente perché l’anestesia locale che pratichiamo  è estremamente efficace. Anche  la ricerca e il ritrovamento degli spermatozoi ( se esistono) sono molto veloci per cui  non c’è bisogno di alcun ricovero.

Talvolta avviamo il paziente a ricostruire con la microchirurgia i condotti deferenti  in modo che la fertilità naturale sia ripristinata.

In altri casi  curiamo o miglioriamo l’azoospermia con terapie mediche in modo che non si debba intervenire chirurgicamente sul testicolo.

Crioconserviamo se possibile i frammenti testicolari prelevati in modo da non ripetere l’intervento per ulteriori tentativi di fecondazione assistita.

Raccontaci il problema Ti aiutiamo a risolverlo