Cure anomalie uterine

CURE ANOMALIE UTERINE

Quando l'utero presenta determinate anomalie  la fertilità può essere ridotta o assente. Le terapie  dipendono dal tipo di anomalia riscontrata. In genere le trattiamo con la chirurgia, che può essere laparoscopica (grossi fibromi e malformazioni, polipi, sinechie) o isteroscopica (malformazioni, polipi, sinechie, miomi sottomucosi).

Disponiamo di strumenti sempre meno invasivi e spesso si può evitare l’anestesia generale.

Quando invece la causa dell’infertilità dipende dalla cervice uterina utilizziamo  cure ormonali o antibiotiche per risolvere il problema. Altre volte pratichiamo   l’Inseminazione intrauterina.

Se la causa dell’infertilità è l’endometrio specie in caso di fallimenti nella PMA si possono usare ormoni particolari e stimolazioni molto personalizzate  in modo da curare endometri poco recettivi per gli embrioni.

Raccontaci il problema Ti aiutiamo a risolverlo