• Stimolazione ovarica

    Quando si fa:

    In caso di infertilità inspiegata.

    Perchè si fa:

    · per favorire l'ovulazione e far sviluppare più follicoli.

    · per correggere alcuni particolari deficit ormonali.

    In pratica per aumentare le probabilità complessive di gravidanza.

     

    Come si fa:

    Si somministrano farmaci di tipo ormonale sotto forma di compresse oppure iniezioni di gonadotropine durante il ciclo mestruale variando le dosi caso per caso.

Cure anomalie uterine

CURE ANOMALIE UTERINE

Quando l'utero presenta determinate anomalie  la fertilità può essere ridotta o assente. Le terapie  dipendono dal tipo di anomalia riscontrata. In genere le trattiamo con la chirurgia, che può essere laparoscopica (grossi fibromi e malformazioni, polipi, sinechie) o isteroscopica (malformazioni, polipi, sinechie, miomi sottomucosi).

Disponiamo di strumenti sempre meno invasivi e spesso si può evitare l’anestesia generale.

Quando invece la causa dell’infertilità dipende dalla cervice uterina utilizziamo  cure ormonali o antibiotiche per risolvere il problema. Altre volte pratichiamo   l’Inseminazione intrauterina.

Se la causa dell’infertilità è l’endometrio specie in caso di fallimenti nella PMA si possono usare ormoni particolari e stimolazioni molto personalizzate  in modo da curare endometri poco recettivi per gli embrioni.

Raccontaci il problema Ti aiutiamo a risolverlo